LEGA NAVALE ITALIANA

Sezione di Savona

 

04 ottobre 2009


ASSONAUTICA     -     L.N.I. SAVONA     -     MARE FORZA DIECI

REGATA della GIORNATA NAZIONALE di CRISTOFORO COLOMBO 2009

Navigando contro il male

a favore della

Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori

 

4 ottobre –  Alex di Saettone ri-vince la regata per la L.I.L.T.

 

Ventun barche hanno aderito alla regata organizzata da Lega Navale e Assonautica di Savona per la Giornata Nazionale di Cristoforo Colombo, che ha raccolto fondi a favore della L.I.L.T., nel mese della “prevenzione” del tumore al seno ( www.nastrorosa.it ).

Sotto un cielo inizialmente grigio, che ha poi lasciato spazio all’azzurro e ad un bel sole, una brezza indecisa fra la tramontana, sulla boa di partenza, e il levante, sul bastone di un miglio, ha procurato qualche grattacapo a comitato e concorrenti sul campo di regata di Celle Ligure, ed ha indotto a ridurre ad un solo giro la veleggiata della Classe Libera e a due giri la regata ORC.  

La Libera registra il successo di Magica, Bavaria 35 Match di Fabio Caroli del VCN, in realtà ORC auto-declassato per via dell’assetto ancora estivo di vele e rollafiocco , seguita di Fylla. Hanse 37 di Gianfranco Gaiotti del Mirage Club, e Lullaby, Elan 37 di  Andrea Nasuti della LNI Savona, altra ORC transfuga.

Nella Classe ORC, incredibile lento arrivo al fotofinish fra tre barche parallele ma con mure opposte per uno strano giro della brezza. In testa c’era Fra Diavolo che si è progressivamente vista sgonfiare lo spi strallato mentre si gonfiavano quelli delle le inseguitrici Alex e Robi-e-14, e quest’ultima che è andata a prendersi l’”hip hip hurrà” del comitato.  La classifica assegna però la vittoria ad Alex, X-332 di Gianandrea Saettone della LNI Savona, che si ripete nella regata per la L.I.L.T,, voluta dalla sua dinamica mamma, attivissima per la prevenzione. Piazzamento per Robi-e-14, J92 di Massimo Schieroni della LNI Savona e terzo posto per la potente  Fra Diavolo, Comet 41 S di Guido Tabellini del VCN, alla sua prova di esordio sui campi di regata savonesi.