CAMPIONATO VELA CROCIERA SAVONA 2002 - 2003

Trofeo  TECHNOSAIL GROUP LIGURIA


XXI REGATA DI NATALE

Trofeo RENZO PERI - CLAUDIO LOSITO

16/03/2003 - sesta prova campionato


CAMPIONATO VELA CROCIERA SAVONA 2002 - 2003

Trofeo  TECHNOSAIL GROUP LIGURIA

 

 

Maia III ha ormai in pugno il Trofeo TechnoSail Group Liguria

 

La sesta prova del Campionato di Savona - Trofeo TechnoSail Group Liguria ha regalato agli equipaggi un'altra splendida giornata di vela, con sole e tramontana tesa da 18 a 25 nodi, rinforzata nella fase conclusiva con raffiche fino a 32 nodi che hanno impegnato a fondo barche e velisti.

Così, ancora una volta il golfo di Albisola è stato il protagonista, più che lo scenario, di una spettacolare regata di vela su un percorso a bastone di oltre 8 miglia, con lato di 1,54 miglia da percorrere tre volte in bolina e due volte in poppa, più uno stocchetto conclusivo davanti alla base nautica del Gruppo Vela della Lega Navale savonese, alla foce del Sansobbia.

 

Maia III ha dominato anche questa prova, e al termine della regata, appena sbarcato l'equipaggio, è ripartita subito per Alassio dove prenderà parte alle regate della Settimana Veliva Internazionale, in una sorta di prova del nove della qualità della preparazione affinata nel campionato savonese.

Avvincente, come al solito, il duello fra le due possenti Gran Soleil 37, Maia III e Solidea, con la prima che, forte di un ruolino di tre vittorie e un piazzamento, ha amministrato il vantaggio di 6 punti acquisito, badando a non compiere errori, e la seconda che, per nulla rassegnata al ruolo di inseguitrice, ha anche issato lo spinnaker con il vento forte correndo il rischio di perdere tempo in caso di problemi di manovra della grande e difficile vela multicolore.

Maia III ha però quest'anno un altro passo, anche grazie alla nuova dotazione di vele oltre che al buon affiatamento dell'equipaggio.

 

Solidea non ha qundi potuto far altro che limitare il distacco, come mostra la tabellina dei passaggi sulla boa di bolina, dimezzando la batosta della 5^ prova.

.

Molto bello anche il duello di sorpassi fra Kailuha e May Be One (vedi box).

 

distacchi da Maia III

1° giro

2° giro

3° giro

Maia III ….. ( tempo: )

13'24"

40'01"

1:07'42"  

Solidea…..( distacco )

0'33"

2'49"

2'14"

 

 

 

 

MayBe One (distacco)

10'06"

19'55"

29'30"

Kailua…….( distacco )

11'16"

19'50"

30'08"

.

Kailuha, Show 29 di Piero Bogliolo, ha rimontato il distacco della prima bolina e ha superato May Be One, Dufour 32 di Alessandro Averla, nel secondo giro, che le due barche hanno completato arrivando in boa appaiate. Nuovo capovolgimento di posizioni nel 3° giro, con altro testa a testa sull'ultima boa dove una potente raffica ha costretto le due barche a una spettacolare ed elettrizzante straorzata simultanea bordo a bordo, con grande sbandamento che non ha mancato di fare trattenere il respiro agli spettatori.

 

Giornata sfortunata per Grisoù, timonato da Enzo Motta che ha dovuto ritirarsi dopo una strambata in cui è stato messo fuori combattimento un membro dell’equipaggio, colpito alla schiena dal paranco della scotta della randa, che con il vento forte equivale a una bastonata: “Un incidente strano, in tanti anni di regate l’avevo visto succere solo una volta in una Giraglia” ha commentao Mario Camilli, prodiere di Grisoù, irriducibile 8 metri che prima del ritiro era attaccato come un mastino alla poppa di avversarie maggiori come gli 11 metri Jeff e Bamboo.

 

La classifica in tempo compensato ha decretato la quarta vittoria di Maia III, Gran Solei 37 di Franco Forzano, che ha preceduto Solidea, Gran Soleil 37 di Stefano Carracino, e Jeff di Gianni del Giaccio.

 

Quando manca una prova al termine, Maia III si è ormai matematicamente aggiudicata, con quattro vittorie e un secondo posto, il Trofeo TechnoSail Group Liguria e precede Solidea di 6 punti.,Nella sfida per il terzo posto, Jeff precede Bamboo di un punto e sarà decisiva l’ultima regata perché, con il calcolo dello scarto del risultato peggiore, le due barche sono a pari punti.


Fine della pagina