LEGA NAVALE ITALIANA

Sezione di Savona

 

XXII Regata di Natale

7 dicembre 2003

 

 

Le preoccupanti previsioni meteo di grecale a 40 nodi, con entrata di aria fredda siberiana, non si sono avverate ma hanno indotto molte barche a desistere dal prendere parte alla Regata di Natale. Gli equipaggi delle 11 barche presenti sono stati concordi nel definire molto bella la regata, con 22 nodi di maestrale sul mare di Albisola, un vento duro ma non proibitivo.

 

Maia III di Franco Forzano, Gran Soleil 37 della LNI Savona, ha iscritto per la prima volta il proprio nome sull’albo d’oro del Trofeo Renzo Peri – Claudio Losito, precedendo Obsession di Mario Igor Rossello e Solidea di Stefano Carracino. In quarta posizione si è classificata Jeff, la barca di Gianni Del Giaccio che ha scritto la storia delle ventidue edizioni della Regata di Natale, vincendola per tre volte nel 1988, 1989 e 1990.

A distanza di tenti anni, questa barca è ancora competitiva ed ha infatti vinto la Categoria Diporto.

 

Dopo un buon avvio di Solidea e Obsession, Maia III è passata in vantaggio nel secondo giro e non ha più ceduto la posizione di testa precedendo sull’arrivo Solidea di oltre un minuto e mezzo, e Obsession di 2 minuti.

 

La regata ha registrato anche la “prima volta” degli allievi del 2° anno del Liceo del Mare, a bordo delle barche in regata e delle barche del comitato organizzatore. Chissà se fra loro c’è anche chi raccoglierà il testimone nei prossimi venti anni.


Fine della pagina