L.N.I. Savona

Gruppo Sportivo DILETTANTISTICO Motonautico

Specialità Moto d'Acqua

CAMPIONATO ITALIANO 2006  MOTO D’ACQUA ENDURANCE

 Fano – 1 maggio 2006 – 1° tappa


Graziella Fontana vince e convince fra i Master del Campionato Italiano Endurance

 

Dopo l'ottimo esordio nel campionato Europeo, riflettori ancora puntati su Graziella Fontana, portacolori della Lega Navale savonese nella categoria della Moto d’Acqua Endurance. La pilota, sponsorizzata dalla Rossmare International e dalla Ravera Motoricambi Savona, ha dominato e vinto la categoria Master nella prova di avvio del Campionato Italiano, a Fano il 1° maggio, conquistando la sesta posizione nella classifica generale, in cui risulta anche la migliore  fra le moto di serie.  Niente male per l’unica rappresentante del gentil sesso in gara…

 

In evidenza anche il terzo posto assoluto di Alessio Schintu, tesserato della LNI savonese.

 

Questo il racconto di Graziella:

Abbiamo corso con un bel sole e mare mosso ma con onde affrontabili: questa è una situazione che mi avvantaggia rispetto agli avversari d'acqua dolce non abituati alle onde del mare, anche perché la mia moto è più pesante di quelle da corsa e quindi salta meno.

Ci hanno fatto fare la partenza tipo "Le Mans", con le moto in acqua a diversi metri da riva, da raggiungere di corsa dalla spiaggia. A me questo sistema non piace molto, e per giunta  a differenza degli altri non ho un meccanico che mi tenga la moto in assetto sulle onde, così in tutte due le partenze la mia moto è stata voltata dalla corrente verso riva e sono partita per ultima cominciando con una inversione.  In compenso avevo molta più potenza degli altri e li ho raggiunti in tutte due le prove già alla prima boa. Poi ho accumulato un bel vantaggio sui miei avversari diretti, e quelli con i motori a due tempi li ho addirittura doppiati un paio di volte. 

Sono andata proprio forte, nonostante il mare mosso che ha portato via una delle sei boe del percorso, infatti siamo dovuti andare a girare attorno alla barca appoggio che l’ha recuperata.

Nelle due prove, da 45 minuti ognuna, mi sono classificata 2^ e 1^, per cui sono in testa alla classifica dei "master" davanti al campione in carica Mescalchin.

In classifica generale sono sesta, dietro a campioni come Speciale, Vismara e Schintu che corrono con moto preparate da 250 cavalli, e quindi sono risultata la migliore fra le moto di serie da 215 cavalli.   

 

La sfida si rinnova domenica 28 maggio all’interminabile raid Pavia – Venezia di 431 Km.

 

CLASSIFICA  F1 ENDURANCE CATEGORIA MASTER

Pos

n di gara

pilota

p.ti gara 1

p.ti gara 2

punteggio

1

19

FONTANA GRAZIELLA

22

25

47

2

27

MESCALCHIN ROBERTO

25

22

47

3

74

REGGIANI ALBERTO

19

14

33

4

77

TIOZZO RENZO

12

19

31

5

33

FAGGIN ROBERTO

14

12

26

6

10

SPOTO MIRKO

Squalif.

16

16

7

20

VAIANELLA GAETANO

16

Squalif.

16

8

92

NORI FABRIZIO

Rit.

Squalif.

0

9

34

ALDROVANDI FRANCESCO

Squalif.

Rit.

0

10

62

POZZATO VANIS

Rit.

N.P.

0

 

CLASSIFICA GENERALE F1 ENDURANCE  MOTO 4 TEMPI

Pos

n di gara

pilota

p.ti gara 1

p.ti gara 2

punteggio

1

88

SPECIALE CHRISTIAN

25

25

50

2

1

VISMARA CESARE GIORGIO

22

22

44

3

20

SCHINTU ALESSIO

19

19

38

4

10

SCANDIANI FABIO

14

16

30

5

27

MESCALCHIN ROBERTO

12

12

24

6

19

FONTANA GRAZIELLA

8

14

22

7

99

MENEGHINI PAOLO

10

8

18

8

15

CERIALI ENRICO

16

Rit.

16

9

77

TIOZZO RENZO

3

10

13

10

74

REGGIANI ALBERTO

7

6

13

11

44

BALDINI GIANLUCA

5

7

12

12

33

FAGGIN ROBERTO

4

5

9

13

5

MAROFFINO STEFANO

2

4

6

14

66

VAIANELLA GAETANO

6

Squalif.

6

15

92

NORI FABRIZIO

Rit.

Squalif.

0

16

6

MARTINO FRANCESCO

Squalif.

Rit.

0

17

7

FIOR PAOLO

Rit.

N.P.

0

   

Gabriella Fontana in Azione.