L.N.I. Savona

Gruppo Sportivo Motonautico

Specialità Moto d'Acqua

Riccione – 3 e 4 luglio 2004 – 4° prova 


CAMPIONATO ITALIANO MOTO D’ACQUA 2004

 

 

 

Motore KO per Alessio Schintu nelle RunAbout Superstock

 

 

Quest’anno la sfortuna sembra vederci benissimo quando si tratta di guardare dalla parte di Alessio Schintu nella categoria Runabout Superstock del Campionato Italiano di Moto d’Acqua 2004.

 

La stagione non era cominciata nel migliore dei modi, a voler trarre infausti auspici dal ritiro nella manche d’esordio a Mondello, e ha poi preso una brutta piega con l’incidente del 7 maggio nella gara di Imperia del Campionato Europeo, che ha fatto temere la conclusione anticipata della stagione agonistica appena iniziata. 

Invece l’assenza di Alessio Schintu si è limitata solo al secondo appuntamento del Campionato Italiano a Fano a metà maggio (con la perdita di punti preziosi) ma, dopo il vittorioso rientro nella terza prova del Campionato Italiano a Catanzaro, la quarta tappa sulla riviera Adriatica non ha nuovamente arriso al portacolori della LNI Savona.

 

Nella prima manche, Alessio Schintu era perentoriamente al comando quando, andando a girare la boa equalizzatrice, è stato protagonista di uno scontro in aria con un concorrente ancora sul percorso normale ed ha compiuto un volo spettacolare con la moto, fortunatamente senza conseguenze, ma riuscendo a concludere soltanto al quinto posto.

Nella seconda manche ha poi sbiellato il motore mentre era primo…

 

Da Riccione, Alessio è andato direttamente a Genova a rifare il motore senza perdere tempo e… pazienza.

 

La prossima puntata del Campionato Italiano è in programma a San Benedetto del Tronto il 17 - 18 luglio.

 

il Campionato Italiano 2004 RunAbout superstock – dopo 4 prove su 7

pos

Pilota

1^ prova

2^ prova

3^ prova

 4^ prova

 Punti

Vismara Cesare

Y.C. Serenissima

20

20

20

20

17

17

9

20

 

143

Paesani Paolo

A.S. Marine Club

13

11

13

15

13

13

15

13

 

106

Bertozzi Angelo

Jet Sky Freeride

17

5

7

15

15

15

17

15

 

106

Baggio Massimo

A.M. Venezia

/

-

/

-

13

9

11

7

20

17

 

77

Schintu Alessio

L.N.I. Sez. Savona

Rit

0

11

/

-

/

-

20

20

11

Rit

0

 

62

Benaglia Lorenzo

Nautica Sport Idromoto

15

15

17

5

/

-

/

-

/

-

/

-

 

52

Castellaneta Daniele

A.M. Venezia

4

NP

0

4

4

7

9

7

9

 

44

Avena Antonio

RJS Jet

7

7

/

-

/

-

11

11

/

-

/

-

 

36

 

Seguono 17 piloti