LEGA NAVALE ITALIANA

Gruppo Sportivo Dilettantisctico motonautico - L.N.I. Sezione di Savona


Giona e Aronne Piccardo qualificati per la finale del Trofeo CONI

Intenso sabato di rombanti batterie ad eliminazione sui “gommoncini” FIM per i giovani allievi piloti di motonautica che si sono sfidati, davanti al Lido di Genova, per le qualifiche regionali del Trofeo CONI.

Le gare contro il tempo si sono svolte in duelli ad inseguimento, su un circuito percorso in senso antiorario per 5 giri, con due manche per lo scambio delle unità e somma dei tempi.

I piloti dagli 8 ai 12 anni, con un istruttore a bordo per regolamento, hanno usato i gommoni con fuoribordo Suzuky da 8 cavalli e timone a barra, mentre i piloti della categoria maggiore, da 13 a 14 anni, hanno corso sui gommoni con f.b. da 15 cavalli, volante e acceleratore a pedale.

Della squadra savonese, preparata dall’Istruttrice Graziella Fontana, solo 4 allievi hanno potuto prendere parte al Trofeo (altri 3 erano fuori città per le vacanze estive), tutti nella categoria minore in cui si sono fatti valere decisamente alla grande.

Medaglia d’oro per Giona Piccardo (10 anni), che ne ha così aggiunto un’altra al bottino di sette medaglie conquistate nel canottaggio, e medaglia di bronzo per Aronne Piccardo (12 anni) a sua volta abituato a salire sul podio delle regate di voga. Sul gradino intermedio è salita la giovanissima genovese Sofia Galizzoli (8 anni). Davvero apprezzabili anche il 5° posto di Simone Landini e la 7^ posizione di Viola Avagliano (undicenni) che hanno preceduto parecchi avversari.

Nella categoria 12-14 anni, podio tutto di allievi piloti della Ass. Motonautica Ligure di Genova, composto da Augusto Crovetto, Mattia Calizzoli e Matilde Pinatei.

E’ apparsa evidente l’abitudine alle competizioni dei due fratelli canottieri Giona e Aronne, molto decisi nella condotta di gara. Per gli esordienti Simone e Viola si è trattata di una nuova e divertente esperienza di esordio, che prosegue nella scia della “scuola di mare” frequentata alla L.N.I. Savona in maggio, con i compagni di classe della 1^ B delle Medie Pertini di Villapiana, per l’iniziazione alla vela, voga, pesca, gommoncini, oltre all’Educazione Ambientale con i biologi marini, e conclusa vincendo il concorso promozionale “Vela Maestra” con in premio la tessera Lega Navale e la continuazione del corso di vela, ma non solo di questo come ha appunto evidenziato la frequenza allo stage di gommoncini e la partecipazione al relativo Trofeo CONI.

I medagliati sono qualificati per la finale nazionale del Trofeo Coni dell’8 ottobre a Caserta.

Nella foto di gruppo, l’istruttrice Graziella Fontana con gli allievi. Da sin: Giona, Simone, Viola, Aronne

 


Fine della pagina