L.N.I. Savona

Gruppo Sportivo Motonautico

Specialità Moto d'Acqua

 


U.I.M. Aquabike Class Pro 2004 European Championship

 

Morlon - 31 luglio – 1 agosto 2004

Gran Premio di Svizzera – Campionato Europeo Assoluta U.I.M.

 

Ad Alessio Schintu il titolo di Campione Europeo Runabout Stock

 

Dopo l’annullamento del G.P. di Ungheria, la U.I.M. - Union Internationale Motonautique, ossia la Federazione internazionale di motonautica con sede a Montecarlo – ha elevato il G.P. di Svizzera di fine luglio al rango di Campionato Europeo Assoluto, con la disputa di due prove per l’assegnazione del titolo continentale U.I.M. e ben 5000 $ in palio.

 

Nelle acque del Lago di Morlon, incastonato fra le cime della regione di Friburgo, patria del gruviera che prende il nome della vicina cittadina di “Gruyere”, i piloti delle moto d’acqua si sono sfidati in due manche, il sabato e la domenica, davanti al pubblico dei turisti estivi che hanno così fruito di doppio spettacolo invece dell’unica prova originariamente in programma.

 

Un campionato assoluto è un evento che richiede nervi saldi e Alessio Schintu, il pilota cagliaritano portacolori della Lega Navale savonese, non si è lasciato sfuggire l’opportunità di rilanciare una stagione agonistica compromessa dall’incidente di gara occorso nella prova di Imperia dell’altro Campionato Europea targato I.J.S.B.A., che ha causato il salto della gara di Fano con perdita di punti preziosi anche nel Campionato Italiano.

 

Nella prova del sabato, Alessio Schintu ha subito lasciato in scia gli avversari della categoria RunAbout Stock, ossia le moto di serie da 1200 cc, completando i 9 giri del circuito in 16’10”, con un distacco di ben mezzo minuto sul secondo, lo svizzero Rafael Hofer, e di addirittura un minuto e venti secondi sul terzo, il marocchino Nabil Fenstro.

La prova domenicale ha decretato il definitivo trionfo di Alessio Schintu che ha di nuovo vinto, con un significativo “en plein” davanti agli svizzeri Nicolas Ehrsam e Noam Gremaud.

 

Campionato Europeo UIM 2004

RunAbout Stock 1200

1

Alessio Schintu

ITA

50 punti

2

Raphael Hofer

SUI

33 punti

3

Noam Gremaud

SUI

29 punti

 

Alessio Schintu ha poi coronato alla grande la partecipazione all’europeo salendo  anche sul terzo gradino del podio continentale della categoria RunAbout Superstock, delle moto elaborate, dove ha dovuto vedersela con il francese Didier Navarro, leader del Campionato del Mondo, che si è aggiudicato tutte due le manche e il titolo, davanti al genovese Christian Speciale, che è salito sul secondo gradino del podio anche nella categoria Jet Ski. 

 

Campionato Europeo UIM 2004

RunAbout SuperStock 1200

1

Didier Navarro

FRA

50 punti

2

Christian Speciale

ITA

36 punti

3

Alessio Schintu

ITA

24 punti