GRUPPO VELA ALBISOLA – dal 1947

Gruppo Sportivo della L.N.I. SAVONA


Vela - allo Strale di Carasso e Mari il Campionato derive 2001 di Albisola

 

Con la regata di domenica 2 settembre si Ŕ concluso il tradizionale Campionato derive organizzato dal Gruppo Vela L.N.I. ad Albisola, iniziato il 2 luglio, con 10 prove alle quali hanno preso parte 43 equipaggi su vari Laser, Flying Junior, 420, 470, e uno Strale, un Beccaccino e un 505.

Nella "sfida infinita" fra le barche in equipaggio e quelle in singolo, si sono messi in particolare evidenza i Laser di Natali, Basagni, Petronio e Godone che hanno spesso avuto la meglio in tempo compensato sullo "Strale" di Carasso e Mari e sul "470" di Cascio e Camera, che "pagano" agli avversari un abbuono di circa sei minuti per ogni ora di regata e, nonostante abbiano spesso tagliato per primi la linea di arrivo, non sempre hanno accumulato un distacco sufficiente ad aggiudicarsi la vittoria.

I Laser hanno spadroneggiato alla testa della classifica nella prima metÓ del campionato, inizialmente con Gaetano Natali e quindi con Fabrizio Basagni. Poi Ŕ cominciata la rimonta dello Strale di Gianfranco Carasso e Maurizio Mari, e a due prove dalla conclusione questi equipaggi si sono ritrovati insieme a pari punti.

Lo Strale Ŕ quindi passato al comando nella brezza da Scirocco a 3 m/sec della penultima prova, con Basagni solo quarto. Ma il vento da Sud a 5 m/sec della decima prova ha ridato le ali ai Laser che hanno occupato sei delle prime sette posizioni, con lo Strale solo quinto. Basagni non ha per˛ preso parte all'ultima prova, vinta dal Laser di Natali, in cui avrebbe avuto buone possibilitÓ di aggiudicarsi il successo finale che Ŕ quindi andato ai tenaci Carasso-Mari.

In evidenza anche le giovani speranze della vela savonese, costituite dai ten-agers Marco Carasso, Alessandro Cardettini, Stefano Disint, Emanuele Melis e Stefano Camera. Quest'ultimo, giÓ alto e robusto, ha esordito come prodiere sul 470 di Cascio che ha quindi trovato con Stefano un valido ricambio generazionale, davvero in gamba quando si Ŕ trattato di destreggiarsi al trapezio nelle prove con buon vento in cui si Ŕ divertito e ha validamente contribuito a portare il 470 in seconda posizione.

 

Le prime nove posizioni del Campionato derive LNI Albisola 2001

Pos.

Timoniere

Prodiere

Barca

Risultati

Punti

1

Carasso G. Mari M. Strale Dnc, 6, 1, 3, 2, 2, 3, 2, 1, 5

14

2

Basagni F.   Laser Dnc, 1, 4, 1, 11, 4, 1, 1, 4, Dnc

16

3

Cascio F. Camera S. 470 Dnc, 7, 2, 4, 3, 3, 5, 3, 2, 9

22

4

Petronio   Laser Dnc, 5, 10, Dnc, 11, 1, 2, Dnc, 3, 2

34

5

Bozino C.   Laser 6, 8, 9, Dnc, 11, 11, 6, Dnc, 5, 7

52

6

Zambon   Laser 8, 9, Dnc, 9, 4, 11, 7, Dnc, 6, 11

54

7

Natali G.   Laser 2, 3, 3, 2, 1, Dnc, Dnc, Dnc, Dnc, 1

55

8

Baglietto P.   Laser 7, Dnc, 13, 12, 9, 11, Dnc, 5, 7, 8

55

9

Godone A.   Laser 5, 2, 8, 6, Dnc, Dnc, 4, Dnc, Dnc, 4

72


Fine della pagina