LEGA NAVALE ITALIANA – SEZIONE DI SAVONA

fondata nel 1907

Gruppo Sportivo Dilettantistico Pesca

16 luglio 2017 - 2 prova


 

Campionato sociale 2017 – 8 Memorial “Angin”

Nel  “Trofeo 120 Anniversario Lega Navale Italiana – 110 anni LNI Savona” passano al comando i campioni in carica Roberto Murgia e Mauro Guaschi

La freschissima tramontana forte non riuscita ad attenuare la vampa del sole, alla seconda del Campionato sociale di pesca – 8 Memorial Angin, con in palio il Trofeo del 120 Anniversario della Lega Navale Italiana, intitolato anche ai 110 anni della LNI Savona.

Sul fondale della solita zona di pesca del “buco del prete”, ad Albisola Capo, il pesce ha disdegnato le esche, come tipico delle giornate di vento forte, e comunque era difficile sentire le “tocche”, con le barche che facevano l’altalena sulle ancore e le lenze strattonate dalle raffiche. 

Gli equipaggi a coppie delle 20 barche partecipanti hanno posato sul piatto delle bilancia solo bughe: dai neanche 4 chili dei primi, ai 3 chili esatti dei secondi e due e mezzo dei terzi. Si registra infine qualche cappotto, un evento da “giornata no” toccato anche ad un esperto equipaggio da alta classifica.

Successo dei campioni in carica  Roberto Murgia e Mauro Guaschi, che  si portano al comando superando Mirco Berta e Giuliano Becco, secondi di giornata. Al secondo posto Alfredo Strafile e Riccardo Chieregato, seguiti da Marco Sabatini e “MingoPisu, al bis sul terzo gradino del podio.

Premio per il “pesce pi grosso” a Mario Fiore e Andrea Baldin, per una buga da quasi un etto e mezzo.

Questa la classifica dopo le prime due prove:                    [1] Roberto Murgia e Mauro Guaschi a 3 punti (2-1),      [2] Mirco Berta e Giuliano Becco (1-4) a 5 punti, [3] Marco Sabatini e “MingoPisu a 6 punti (3-3). Staccati a quota 14 punti i primi fra gli inseguitori: Marco Serafini e Fabio Manfredi (7-7).

La prossima sfida in programma in serale, sabato 5 agosto.

Classifica allegata.

Nelle immagini: i vincitori, alla premiazione ed i barca (foto della prima prova).

 

Fine della pagina