LEGA NAVALE ITALIANA – SEZIONE DI SAVONA

fondata nel 1907

Gruppo Sportivo Dilettantistico Pesca

6 agosto 2016


 

Campionato sociale 2016 – 7° Memorial “Angin”

3° prova al bolentino
La terza prova del Campionato sociale pesca, il 6 agosto, è stata davvero strana. La gara al bolentino serale ha infatti registrato il clamoroso cappotto dei concorrenti in testa alla classifica, come di tutti quelli hanno gettato l’ancora dalla parte più a levante del campo gara del Buco del Prete, ad Albisola Capo, mentre ha invece decretato il successo dei pescatori rimasti più a levante, ai cui ami hanno abboccato ben tredici razze. La più grande, di oltre 6,5 chili, è stata catturata da Danilo Norese, che si è aggiudicato il premio della classifica per la cattura maggiore ma racconta di essere stato tentato di rimetterla in mare, fermato dal giudice di gara che ha confermato la validità della cattura.

La vittoria di giornata è andata all’equipaggio composto da Riccardo Chierigato ed Alfredo Strafile, con quasi 11 chili di pescato, seguiti da Alfonso Gallo che, in barca da solo, ha fermato l'ago della bilancia a poco più di 10 chili. Terzo posto per “Mingo” Pisu e Marco Serafini, con 9,5 chili.

Davvero strana, si diceva di questa gara serale… e forse, con il senno di poi, sarebbe stato meglio un cappotto generale, perché dispiace per le razze che, secondo i biologi, sarebbero una specie a rischio di estinzione.
 
Nelle foto:
Una delle razze catturate



Danilo Norese con le canne sul suo gommone
 

 

Fine della pagina