LEGA NAVALE ITALIANA – SEZIONE DI SAVONA

fondata nel 1907

Gruppo Sportivo Dilettantistico Pesca

13 novembre 2016


 

Campionato sociale 2016 – 7░ Memorial “Angin”

5░ prova alla traina

Sei pesci per quindici barche" Ŕ lo sconsolato commento di Mauro Guaschi, D.S. del Gruppo Pesca ed organizzatore del Campionato sociale, con in palio il 7░ Trofeo "Angin" in memoria di Angelo Cavallero. In ritardo di un mese rispetto al calendario, rimandata due volte per maltempo, si disputava la quinta delle sei prove in programma, seconda alla traina autunnale dopo le tre sfide primaverili al bolentino, ma senza pesci interessati alle piume, chucchiai ed alle altre esche con i divergenti e gli affondatori per tutte le profonditÓ. "In compenso c'erano le balene." racconta Mauro, "Le ha viste Carlo Rinaldi che si era portato due miglia al largo, ma non le ha fotografate. Dopo le razze ed i delfini, non ci siamo fatti mancare neppure le balene! Ma alle 30 lenze trainate in mare hanno abboccato solo sei boniti, ed anche piccoli...".

"Erano due, le balene." racconta Carlo "Abbiamo visto gli sbuffi e ci siamo avvicinati ad un centinatio di metri, troppo distanti per fotografarle ma abbastanza da vedere bene i dorsi che si immergevano e poi soprattutto lo spettacolo delle code fuori dall'acqua".

Si Ŕ aggiudicato la prova l'equipaggio dei giovani Fabio ManfrediMarco Serafini, con una cattura da 1,75 Kg a poche centinaia di metri da riva.

Poco meno di 1,4 Kg la preda dei secondi classificati, Mauro Guaschi e Roberto Murgia, con terzo posto di Alessio e Fabrizio Asiano che hanno fermato l'ago della bilancia a poco pi¨ di 1,2 Kg.

Inferiori al chilo gli altri tre boniti della giornata, dai quasi 9 etti della preda di Gian Luca Arameo, ai 7 etti e mezzo di Stefano Cattaneo e Danilo Norese, ed infine i 7,3 etti di Giuliano Becco e Mirco Berta.  Cappotto per gli altri partecipanti.

Con questa seconda vittoria consecutiva, Marco Serafini e Fabio Manfredi passano al comando del campionato, a 21 punti, confermandosi particolarmente forti nella traina.

Seguono tre equipaggi in una manciata di punti: Murgia - Guaschi a 23 punti, Colombo - Gambetta a 25 punti, Becco - Berta a quota 26. Ma gli inseguitori scartano tutti il risultato peggiore della terza prova, pari a 11 punti contro gli 8 punti dei leader, che quindi oggi sarebbero secondi.  SarÓ quindi decisiva l'ultima prova, in programma domenica 27 novembre, con l'obbligo di vincere per tutti e quattro gli equipaggi di questa volata finale davvero avvincente.

 

 

Classifica quinta prova

Classifica dopo cinque prove

Fine della pagina