LEGA NAVALE ITALIANA – SEZIONE DI SAVONA

fondata nel 1907

Gruppo Sportivo Dilettantistico Pesca

6 maggio 2007 - 1° prova


CAMPIONATO PESCA 2007 - TROFEO DEL CENTENARIO

 

 

Pesca record alla prima prova del Trofeo del Centenario L.N.I. Savona

 

Una bella giornata con cielo sereno e mare calmo ha  dato il via alle sfide con ami e lenze dei pescatori della Lega Navale savonese, nel tradizionale campionato di tre prove al bolentino e tre alla traina, organizzato quest'anno dal nuovo D.T. Fabio Cerullo e dal suo alter ego Alessandro Faggio che, prima ancora dei pesci, hanno cominciato a pescare una ragguardevole rete di sponsor, che la L.N.I. Savona ringrazia con grande apprezzamento:

Bravo Monofilament, Bull Terrible Fishing Line, Fisherman’s Rest, Ku dé ta Idee d’oriente, Acconciature Rosanna, Il Vetraio, Lavanderia Nuova Splendor, Caffetteria San Michele, Vaillant service plus Tecnoclima, Cantiere Incorvaia, Quiliano Assicurazioni s.n.c. RAS, Foto Porta, Giachero concept and printing.

Una simpatica maglietta ricordo ha accolto i 36 partecipanti che hanno poi avuto anche la bella sorpresa di una giornata pescosa, con 17,62 Kg di pescato per l'equipaggio vincitore in cui Valtero Zanella, per non lasciare nulla al caso, si è presentato in coppia con il campione Fernando Valvassura. Ottimo piatto della bilancia di 17,49 Kg anche per i secondi classificati, Giuliano Becco e Mirco Berta  e, per evitare il rischio del noto luogo comune sulle "esagerazioni" dei racconti dei pescatori, una foto nella rete, intendendo quella di internet, attesta inequivocabilmente il buon bottino di 8,36 Kg anche dei terzi classificati Carlo Rinaldi e Mino Martino, con quest'ultimo immortalato con un bel sugarello  da  mezzo chilo, lungo come un avambraccio.

Seguono, fra i primi dieci equipaggi andati a punti, Francesco Episcopo ed Enrico Lavagna (7,96 Kg), Giovanni Sangiorgi ed Antonio Venturin (7,07 Kg), Camillo Valdora e Giovanni Traversa (6,85 Kg), Luciano Ratazzi e Angela Bocca (5,76 Kg), Francesco Albanese e Alfredo Strafile (5,52 Kg), Franco Freddini ed Enrico Rodolfo (5,44 Kg), Furio Obertino e Marcello Mattà (5,37 Kg).

-

Prossima prova il 20 maggio, quando la pesatura al rientro in banchina sarà un evento nell'evento per il pubblico dell'A.I.S.M. partecipante alla giornata in mare organizzata dall'Associazione  Lanternino Verde in con collaborazione con il Polo Nautico per Tutti, Mare Forza Dieci e la L.N.I. Savona.          

 

 

Fine della pagina