LEGA NAVALE ITALIANA – SEZIONE DI SAVONA

Gruppo Sportivo Dilettantistico PescaSub

Campionato Sociale 2006

2° prova:  Capo Nero – 7 Maggio


Tappa e maglia…blu   per  Massimo Fantino

 

Mai come quest’ anno il campionato sociale del gruppo PescaSub è stato tanto ambito…

 

Al raduno previsto per le ore 6.30 presso la sede sociale sono presenti otto partecipanti mentre altri tre attendono il l'arrivo dei savonesi a Sanremo poiché provenienti chi dal Piemonte, chi dal levante ligure, per un totale di 11 partecipanti che sotto sotto paiono prendere sotto gamba la manifestazione ma che in realtà vogliono farsi onore, magari con una vittoria; ciò si evince dal fatto che più atleti (almeno quattro) sono andati a preparare il campo gara, ovvero sono stati - nelle settimane precedenti quella prevista per lo svolgimento - a verificare la presenza di pesce in zona e a marcare eventuali tane buone da visitare poi in gara.

Il tempo è bello ed il mare calmo e, una volta immersi,  gli apneisti constateranno anche che l'acqua è molto limpida con una temperatura interna di quasi 17°C.

La gara prende il via alle 9.00, per terminare dopo le consuete quattro ore, dalla spiaggia a ridosso del tiro a segno.

I concorrenti si sparpagliano su tutto il campo gara e molti, date le ottime condizioni di visibilità,  andranno verso il largo sul 'grotto' posto ad una profondità compresa tra i 15 e i 18 metri alla ricerca di qualche sarago o tordo, mentre gli altri decidono di restare sottocosta nella speranza di incontrare qualche cefalo o sarago intento a gironzolare fra i massi delle varie massicciate presenti lungo il litorale.

Al termine della giornata a contendersi la vittoria finale sono Massimo Fantino e Claudio Paolino con tre catture a testa, ma a spuntarla è il primo avendo in carnieri due pesci nettamente più grossi del secondo, ovvero due tordi di oltre 9 e 7 etti che saranno anche le catture più grosse della giornata.

A contendersi il terzo gradino del podio sono Giorgio Facco e Angelo Carlevarino entrambi con due pesci in carniere ed uno "a coefficiente", in pratica con carnieri speculari, infatti tutti due  hanno catturato un grongo (2kg quello di Angelo e oltre 5kg quello di Giorgio) che da diritto, ai fini del punteggio, ai soli 300 punti di coefficiente indipendentemente dal peso, in quanto rientra nella categoria delle catture facili,  e due tordi di pari dimensioni; tocca alla bilancia stabilire che per pochi grammi il "coefficiente" se lo aggiudica Giorgio.

A seguire quattro concorrenti con due catture a testa e a spuntarla aggiudicandosi il 5° posto è una new entry del gruppo, Fabio Ibba, con due cefali di quattro e sei etti catturati all’ aspetto in acqua bassa; 6° il campione in carica Marco Arbarello, con due tordi di poco più di tre etti razzolati sulla posidonia a circa 10 metri di profondità; Umberto Baccino è 7°, con una sola delle due prede valide costituita un cefalo di mezzo chilo facente parte di un numeroso branco che ha attraversato il campo e che molti hanno visto senza però riuscire a sparare; nulla di fatto per Fabrizio poiché le sue due catture non sono in peso e per Flavio, Paolo e Danilo che termineranno la prova senza prede.

 

a cura di Marco Arbarello

Segue classifica di giornata e generale  dopo due prove disputate:

 

La classifica completa della 2° prova 2006

(N. C. = Non Classificato  -  N. P. = Non Partecipato)

 

atleta

prede conse-

gnate

prede valide

 

PESO PREDE VALIDE

(IN GRAMMI)

 

peso TOTALE prede valide

(grammi)

totale coeffic.

prede

totale punti

pos

punti

FANTINO Massimo

4

3

346 + 952 + 734

2.032

900

2.932

11

PAOLINO Claudio

5

3

362 + 328 + 320

1.010

900

1.910

10

FACCO Giorgio

3

2+1coeff.

536 + 442

978

900

1.878

9

CARLEVARINO Angelo

3

2+1coeff.

318 + 548

866

900

1.766

8

IBBA Fabio

2

2

384 + 602

986

600

1.586

7

ARBARELLO Marco

2

2

346 + 380

726

600

1.326

6

BACCINO Umberto

2

1

518

518

300

818

5

GINEPRO Fabrizio

2

0

0

0

0

0

N.C.

0.5

PEISINO Flavio

0

0

0

0

0

0

N.C.

0,5

ROBOTTI Paolo

0

0

0

0

0

0

N.C.

0,5

ZUNINO Danilo

0

0

0

0

0

0

N.C.

0.5

MUSSO Gianluca

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

MARE Stefano

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

CASU Andrea

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

MAFFEI Andrea

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

LEGGIO Emanuele

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Preda più grossa: Tordo 952 gr. di Massimo Fantino

 

Classifica generale provvisoria dopo 2 prove disputate

 

pos

ATLETA

PUNTI CLASSIFICA

totalE punti

prede valide
NELLE 2 PROVE
PESO TOTALE     

PREDE VALIDE

nelle  2  prove 

Preda più grossa

Fantino Massimo

11 + 8

19

4

3.222

1.190

Paolino Claudio

9 +10

19

5

2.350

804

Arbarello Marco

10 + 6

16

7

3.572

732

Carlevarino Angelo

8 + 7

15

4+1coeff

1.544

548

Facco Giorgio

5 + 9

14

3+1coeff.

1.416

536

Baccino Umberto

6 + 5

11

2

1.108

590

Ibba Fabio

0 + 7

7

2

986

602

Peirano Leandro

4 + 0

4

1

364

364

Peisino Flavio

3 + 0.5

3.5

1

334

334

10°

Robotti Paolo

0.5 + 0.5

1

0

0

-

11°

Zunino Danilo

0 + 0.5

0.5

0

0

-

11°

Mare Stefano

0.5 + 0

0.5

0

0

-

11°

Ginepro Fabrizio

0 + 0.5

0.5

0

0

-

N.C.

Casu Andrea

0 + 0

0

0

0

-

N.C.

Leggio Emanuele

0 + 0

0

0

0

-

N.C.

Musso Gianluca

0 + 0

0

0

0

-

N.C.

Maffei Andrea

0 + 0

0

0

0

-

Preda più grossa: Cefalo di 1.190 gr di Massimo Fantino


Fine della pagina