LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Dilettantistico Canottaggio

Annata agonistica 2022

il diario di voga

1^ Regata regionale selettiva per il Meeting nazionale di Piediluco

 

CANOTTAGGIO - 19-20/03/2022 – Candia Canavese: Meeting Allievi - Cadetti e Master

 

I fratelli Malinconico trascinatori a Candia per il Gruppo Canottaggio LNI Savona

 

Un ottimo fine settimana per i canottieri della Lega Navale di Savona che hanno partecipato al Meeting Allievi - Cadetti e Master disputato il 19 e 20 marzo 2022 sul Lago di Candia Canavese, dove erano presenti circa 1.300 atleti di 73 Società del Nord Italia.

La rappresentativa savonese era composta da cinque atleti che nei due giorni di gara hanno conquistato due medaglie d’oro, due d’argento e due di bronzo, tutte molto importanti visto l'alto livello dei partecipanti.

Su tutti si sono confermati i fratelli Paola Maria Carlotta e Michelangelo Malinconico con un palmarès di due prime posizioni, un piazzamento e due terzi posti.

Paola ha vinto l'oro nel singolo 7,20 allievi C metri mille superando di poco più di un secondo l'atleta della Soc. Amici del Fiume di Torino al termine di una gara tiratissima e conclusa quasi al fotofinish, distanziando nettamente le altre quattro concorrenti. Nella giornata di sabato Paola aveva già vinto un ottimo bronzo nella specialità del singolo allievi C metri mille dietro alle atlete della Amici del Fiume e della Eridanea (Casalmaggiore) con un distacco di un solo secondo.

Più ricco il bottino del fratello Michelangelo con un oro, un argento e un bronzo in tre specialità diverse. L'oro è stato vinto nel singolo  Cadetti metri mille al termine di una gara condotta in testa sin dalla partenza in cui ha inflitto distacchi significativi agli altri avversari della Can. Caldé (Lago Maggiore), Moto Guzzi (Mandello del Lario), Eridano (Torino), Lario e VV.F. Tomei di Livorno.

Più combattuta la conquista della medaglia di bronzo nella specialità del quattro di coppia cadetti della rappresentativa della Regione Liguria nella quale il Tecnico Regionale aveva indicato come capovoga proprio Michelangelo considerato giustamente il migliore.

La medaglia d'argento è stata conquistata dall'equipaggio savonese di nuova formazione composto da Michelangelo Malinconico e Giulio Boatini, quest’ultimo esordiente, che hanno dato vita ad una gara al cardiopalma nel doppio cadetti metri mille, dove hanno battuto l'equipaggio terzo arrivato per soli 10 centesimi. Per Giulio il battesimo della gara è stato quindi più che positivo e ciò fa ben sperare per i prossimi impegni.

Da segnalare anche la partecipazione degli atleti master Federica Perata (istruttrice del gruppo) e Michele Loffredo, quest’ultimo fresco di esordio nella categoria il 6 marzo a Genova dove aveva conquistato l’oro: entrambe hanno ben figurato contro avversari che dell'attività master a livello nazionale ne fanno quasi una ragione di vita. 

Si può quindi essere soddisfatti della preparazione invernale svolta dai canottieri biancorossi che alla prima importante regata della stagione 2022 hanno dimostrato carattere e determinazione affrontando avversari di Società ben più strutturate senza timore reverenziale.