LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Dilettantistico Canottaggio

Annata agonistica 2018

il diario di voga

24-25 marzo 2018

Meeting Nazionale di Genova

Quattro medaglie per i canottieri savonesi al Meeting Nazionale di Genova

 

Un fine settimana intenso, caratterizzato dalla pioggerellina del sabato e dal sole con tramontana forte della domenica, al Meeting Nazionale di Genova Prà per le categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi, Junior e Master al quale hanno partecipato 59 Società del Nord e buona parte del centro, con oltre mille atleti per un totale di 181 gare.

Il Gruppo Canottaggio della Lega Navale di Savona era presente con cinque atleti che nelle due giornate di gare hanno conquistato una medaglia d'oro, una d'argento e due di bronzo che rappresentano un buon risultato considerando la levatura degli avversari e la preparazione, ancora al 50% a causa delle proibitive condizioni climatiche dei primi mesi dell'anno che non hanno consentito la preparazione in barca.

Medaglia d'oro conquistata al sabato da Federico Goso nel singolo 7,20 Cadetti metri 1500, al termine di una gara condotta in testa sin dalle prime palate e terminata con un vantaggio di alcune imbarcazioni sugli avversari dell'Esperia Torino, Can. Luino, Can. Varese, Can. Velocior e Can. Cannobio.

Federico, nella giornata di domenica, ha ottenuto anche un bronzo nella gara del singolo Cadetti metri 1500, con una buona prestazione dietro agli atleti delle Soc. Carate Urio e Bellagina ma battendo nettamente quelli della Can. Sebino, Speranza e Corgeno.

Ottimo l'argento vinto al sabato da Giona Piccardo nel singolo Ragazzi metri 2000, dove nulla ha potuto fare contro il forte atleta del Rowing Club Genovese, mentre ha distanziato nettamente gli altri avversari  della Can. Luino, Velocior e Varese.

Nella giornata di domenica, Giona ha gareggiato nella categoria superiore del singolo Juniores metri 2000, per fare esperienza, ottenendo un quarto posto.

Buono il bronzo ottenuto alla domenica da Marcella Sabatelli nel singolo Juniores metri 2000, in una gara molto dura sul campo di gara battuto dal vento dietro alla Can. Velocior e Rowing Club Genovese ma con un buon vantaggio sulla Can. Cannobio, la Can. D'Aloja e la Can. Baldesio.

Da segnalare anche un quarto posto ottenuto da Aronne Piccardo e Gabriele Hoxha nel doppio Juniores metri 2000.

Nel complesso i risultati ottenuti sono da considerare buoni perché tutti gli atleti hanno fatto un salto di categoria ed erano alla loro prima esperienza: ciò fa sperare che con una preparazione adeguata (se finalmente il meteo permetterà di allenarsi in mare con regolarità) si possano ottenere risultati migliori.

Federico Goso

Giona Piccardo

Marcella Sabatelli


Fine della pagina