LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Canottaggio

Annata agonistica 2011

il diario di voga

20 marzo 2011 – Genova Prà – 1º regata regionale aperta



 

 

GRUPPO SPORTIVO DILETTANTISTICO CANOTTAGGIO

L.N.I. SAVONA

a cura di Franco Badino.

20 marzo 2011 – Genova Prà - Prima regata regionale aperta

BRONZO PER MICHELE LOFFREDO

In una bella giornata ma flagellata da un forte vento proveniente dal Turchino, che ha creato molte difficoltà agli atleti, si è svolta a Genova la prima regata regionale aperta che ha visto la presenza di 560 atleti gara appartenenti a 29 Società: oltre alle 11 liguri sono state ben 17 quelle provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Principato di Monaco.

Anche il Gruppo Canottaggio della Lega Navale di Savona era presente con soli due atleti che hanno ottenuto un terzo ed un quinto posto contro avversari di tutto rispetto e sicuramente più avanti nella preparazione.

Per i savonesi ha sicuramente pesato il fatto di non aver potuto effettuare la preparazione in mare a causa delle avverse condizioni meteo dei mesi invernali ma dal punto di vsta dell'impegno si può dire che hanno dato il massimo contro il vento che in certi momenti quasi fermava le imbarcazioni.

Nel singolo senior metri 2.000 Michele Loffredo ha conquistato il bronzo dietro il C.U.S. Pavia e la Can. Sampierdarenesi .

Al suo primo anno nella categoria ragazzi Andrea Sosio, nel singolo metri 2.000, è stato molto sfortunato dalla corsia perché in partenza si è trovato nella zona più esposta al ento che lo ha portato molto fuori campo di gara e ha dovuto poi rientrare facendo parecchia strada in più e non riuscendo così a riportarsi sui primi che erano avanti di poche imbarcazioni. Peccato perché senza questo inconveniente Andrea avrebbe sicuramente conquistato una medaglia.

Debbo dire che, a mio parere, il giudice che seguiva la gara non ha saputo dare agli atleti le giuste indicazioni per evitare l'uscita dal campo di gara.

Sarà per la prossima volta: in ogni caso tutto serve per fare esperienza.


Fine della pagina