LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Canottaggio

Annata agonistica 2007

il diario di voga

18 marzo 2007 - Genova Pra'  –  Regata regionale


 Bene gli atleti savonesi della L.N.I. alla prima regionale.

A CURA DI Franco Badino

In una giornata caratterizzata da un cielo minaccioso e da un forte vento che ha messo a dura prova gli atleti, il giorno 18 marzo a Genova Pra’ si è svolta la prima regata regionale aperta che ha visto una massiccia partecipazione di Società provenienti dal nord Italia, dalla Liguria e dalla Toscana per un totale di 29 Società e di 540 atleti gara.

La Lega Navale di Savona era presente con solo quattro atleti, a causa di infortuni e malattie che hanno condizionato la preparazione invernale, che hanno saputo gareggiare alla pari con i loro avversari ottenendo un secondo, un terzo e due quarti posti.

 

Piazzamento d’onore per Gianluca Carlino nel singolo ragazzi, alla prima esperienza sulla distanza dei 2.000 metri, dietro all’atleta Protano della Can. Sampierdarenesi e davanti agli atleti del Cerea, dei Livornesi e della Sebino .

Gara molto dura per le avverse condizioni del mare ma dalla quale si sono avuti segnali positivi e utili indicazioni per le prossime gare.

 

Il terzo posto è stato ottenuto da Thomas Avolio nel singolo 7,20 allievi B dietro alla Can. Sanremo e Lago d’Orta e precedendo gli atleti del Gabbiano, dei Livornesi e dalla Sampierdarenesi. Per Thomas si trattava della sua prima gara sulla distanza regolare dei 1.000 metri e ha dato prova di non temere il confronto con altri atleti di più provata esperienza.

 

Quarto posto per Francesca Masoero nel singolo 7,20 allievi C alla prima esperienza sulla distanza dei 1.500 metri che può considerarsi positiva anche se rimane un po’ di amaro in bocca per aver perso il terzo posto per soli due secondi.

 

Quarto posto anche per Annalisa Bracco nel singolo Junior sulla distanza di 2.000 metri con un distacco di pochi secondi dal terzo posto.

 

Per gli atleti savonesi l’inizio di stagione è sempre difficile a causa della ridotta attività in mare ma sicuramente, con il passare dei giorni e l’acquisizione di esperienza durante le gare, si può sperare in una stagione agonistica positiva.

 

Prossimo appuntamento a Sabaudia il 1° di aprile per il 1° Campionato Nazionale L.N.I., tra i Gruppi Sportivi appartenenti alla Lega Navale Italiana.

 


Fine della pagina