LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Canottaggio

Annata agonistica 2005

8-10 luglio 2005 - Piediluco – XVI° FESTIVAL DEI GIOVANI


Bene gli allievi savonesi della Lega Navale con bronzo per Gianluca Carlino

 

A cura di Franco Badino

 

Trasferta positiva per i canottieri della Lega Navale di Savona al Festival dei Giovani, regata nazionale riservata alle categorie allievi e cadetti, che si è svolto un terra umbra sul Lago di Piediluco (Terni), sede del Centro Federale di Canottaggio.

La rappresentativa savonese, composta da soli tre atleti, ha difeso con onore i colori sociali misurandosi con oltre 850 atleti appartenenti alle più importanti società italiane e raccogliendo un prestigioso terzo posto, un sesto ed un settimo posto.

.

Nella categoria del singolo allievi C, alla quale erano iscritti ben 257 atleti, ottimo terzo posto ottenuto da GIANLUCA CARLINO nella propria serie, dietro i fortissimi rappresentanti delle Fiamme Gialle e della Canottieri Luino, ma distanziando quelli della Canottieri Irno Salerno, Gavirate, Can. Brucoli, Barion, S.Stefano al Mare.

Con questo successo, Gianluca ha confermato di essere tra i migliori allievi C italiani ed ha le carte in regola per essere sempre al top anche nelle categorie superiori.

.

Nel singolo Cadetti, la Lega Navale era rappresentata dai due atleti MIRCO PILUDU e ANDREA DI TULLIO che, alla loro prima esperienza in una gara nazionale, hanno lottato al meglio ottenendo rispettivamente un sesto ed un settimo posto, che ha consentito ai due giovani canottieri di acquisire esperienza.

.

Se il bilancio della trasferta è positivo, resta comunque il rammarico di non aver potuto portare in gara altri allievi per mancanza di giovani nel vivaio biancorosso.

La Lega Navale di Savona rinnova l’invito ai giovani dai 10 ai 14 anni di ambo i sessi, a partecipare alla campagna promozionale per corsi gratuiti di avviamento al canottaggio (informazioni presso la Segreteria della Lega Navale tutte le mattine dei giorni feriali ).

 

P

 

Bruno Pignone promosso Arbitro  F.I.C.

 

In concomitanza del Festival dei Giovani, la Commissione Direttiva Arbitrale ha tenuto una sessione di esami per la qualifica di Arbitro effettivo della Federazione Italiana Canottaggio. Tra i candidati era presente il Direttore Tecnico del Gruppo Canottaggio, Sig. BRUNO PIGNONE che ha superato brillantemente l’esame ed è entrato quindi a far parte della ristretta cerchia degli Arbitri federali. Complimenti.

 


Fine della pagina