LNI SAVONA

Gruppo Sportivo Canottaggio

Annata agonistica 2003

il diario di voga

18/05/03 – Endine,  2^ pr. Interregionale Piemonte Lombardia  – Liguria Toscana


Trionfo della L.N.I. Savona con Federico Lapel

Argento per Matteo Marullo e Gian Luca Carlino

 

a cura di Franco Badino

 

Molto positiva la trasferta in terra lombarda dei canottieri della Lega Navale savonese, nella seconda regata del Campionato Interregionale alla quale hanno partecipato le società della Lombardia, del Piemonte, della Liguria, della Toscana, e del Veneto per un totale di oltre 40 compagini.

Soddisfazione quindi per questi nuovi successi dei canottieri savonesi anche nelle competizioni di alto livello, che ripagano dei tanti sacrifici sostenuti da tutto lo staff della Lega Navale di Savona.

.

singolo pesi leggeri - In particolare evidenza l’atleta Federico Lapel che, nella gara del singolo pesi leggeri, ha stravinto la propria serie davanti alla Can. Monate, Can. Sebino, Can. Flora, A.S.Multedo, Can. Nino Bixio e Can. Pescate.

Il successo di Federico è avvalorato dal fatto che, dei ventuno partecipanti della categoria, ha fatto registrare il miglior tempo assoluto, cosa tutt’altro che facile in acque lombarde.

.

singolo under 23 - Medaglia d’argento conquistata da Matteo Marullo nel singolo under 23 al termine di una gara combattuta dietro al forte atleta Nestola dell’Idroscalo Club e davanti a Bozzano del Rowing Club Genovese, Polato della S.C.Caprera, Mancini del Foce Cecina e Aleruzzo del Cernobbio.

.

doppio Senior - Bel bronzo conquistato da Matteo Marullo e Federico Lapel nel doppio Senior dietro agli atleti di interesse nazionale Gattinoni e Pignone del Misto Lecco/Elpis, Galetta e Frattini della Can. Varese e davanti al CUS Pavia ed all’A.C. Il Gabbiano.

.

singolo allievi B - Altra meritata medaglia d’argento conquistata dal giovanissimo Gian Luca Carlino nel singolo allievi B, che nulla ha potuto fare contro Sciascia della Can. Cernobbio ma che ha nettamente staccato gli atleti della Tritium e dalla Sebino.

.

In evidenza il quarto posto ottenuto da Annalisa Bracco nel singolo allievi C,  e dall’esordiente equipaggio formato da Mattia Varone e Christian Pittalis nel doppio cadetti, con distacchi contenuti che ben fanno sperare per le prossime competizioni.

Altro quarto posto, infine, ottenuto dal doppio junior di  recente formazione composto da Flavio Pignone e Luca Marini che hanno dimostrato di essere in fase di miglioramento.

 

Per i canottieri savonesi, il prossimo impegno sarà quello di Candia, l’8 giugno, nella 3^ prova dell’interregionale.

 

 


Fine della pagina