LEGA NAVALE ITALIANA

Sezione di Savona

Fondata nel 1907


 

 

Successi di Escape, Chance e Blue Witch nella 39^ Regata di Natale della LNI Savona

 

Una gran bella giornata di sole, con mare calmo e brezza da maestrale, ha animato la baia di Albisola con le vele della 39^ Regata di Natale della Lega Navale di Savona.

La veloce 13 metri Chance ha subito distanziato con decisione il gruppo, facendo registrare già al termine del primo lato di bolina un distacco di 7 minuti sulla prima delle inseguitrici, la 9 metri Escape che ha poi ridotto il distacco a 5 minuti dopo la seconda bolina: sarebbe quindi stato interessante vedere lo sviluppo in tempo corretto di questa sfida ma in realtà le due leader correvano in classi diverse, con percorsi di differenti lunghezze, e il loro inseguimento è finito lì.

Nella Classe ORC, successo di Escape, Mescal 31 modificato di Enzo Motta e Tommaso Bisazza del Savona Yacht Club, che ha coperto alla media di 5 nodi le 6,5 miglia del percorso completo della classe di eccellenza, seguita da Piccola, Grand Soleil 40 di Roberto Nasuti della LNI Savona.

Nella Classe Gran Crociera si è imposta Chance, Varianta 44.2 di Fabio Calori del SYC, che sulle 3,9 miglia del percorso della sua categoria ha tenuto la media di 5,2 nodi, con secondo posto per J Blu, J-92 di Luca Dotto del CV Aeroporto Genova.

La Classe Libera ha visto la vittoria di Blue Witch, Baltic 39 di Carlo Roso e Walter Zunino del SYC, seguita da Sol Calao, Stag 50 di Marcello Landolfi del Club Nautico Finale, terzo di classe in tempo reale che con il suo abbuono ha rimontato e lasciato in terza posizione Sea Bit 2, Grand Soleil 39 di Pierluigi Debenedetti del Mirage Club Albisola.

Con il successo nella classe più numerosa, Blue Witch si è aggiudicata l’ambito onore di iscrivere il proprio nome sull’albo d’oro del Trofeo Renzo Peri – Claudio Losito che troneggia nella bacheca della Lega Navale savonese.


Fine della pagina