LEGA NAVALE ITALIANA

Sezione di Savona

 

CAMPIONATO SOCIALE PESCASUB 2004


Campionato Sociale 2004 G.S. PescaSub L.N.I. Savona

 

 

2° prova: Capo Mortola  ( XX Miglia ) – 30 Maggio 2004

 

Bis di Marco Arbarello, complice un colpo “fortunato” che centra due salpe

 

Come ogni anno, il campo gara di Capo Mortola (al confine con la Francia) attira un maggior numero di partecipanti rispetto alle restanti prove del campionato: merito della ricchezza di pesce e della bellezza del fondale quasi paragonabile a quelli di Sardegna e Corsica. Infatti, all’appuntamento previsto per le 6.30 presso la sede sociale sono presenti nove concorrenti agguerritissimi.

A causa del  viaggio discretamente lungo per raggiungere la zona e della dura scarpinata attraverso  la pineta che permette di giungere alla caletta prevista per la partenza, la prova non prende il via prima delle 9.30; le condizioni meteo sono splendide, mare calmo e cielo sereno sotto un caldo sole che picchia sulla schiena dei concorrenti mitigando la temperatura dell’acqua che non supera i 18°.

 

Al via tutti si dirigono verso la secca situata a circa 400 metri dalla costa e ben segnalata da una boa posta sul lato esposto al mare aperto per evitare che le imbarcazioni dirette ed in uscita dal porto di Mentone, che dista pochi chilometri di distanza dalla secca di Capo Mortola, vadano ad incagliarsi fra gli scogli che nel punto meno fondo non superano i due metri di profondità.

 

Pesce ne gira ma, a causa delle differenti temperature dell’acqua fra lo strato superficiale molto caldo (primi 3-4 metri) rispetto a quello sul fondo, è molto nervoso e difficile da portare a tiro ed infatti alla fine della giornata i carnieri, purtroppo, non saranno eccezionali sia come qualità che come quantità.

L’unico ad effettuare una cattura degna di nota è Paolo Robotti che riesce ad avvistare dalla superficie un’orata intenta a cibarsi fra la posidonia e, dopo aver effettuato una  silenziosissima planata d’avvicinamento, riesce ad arpionare questo bell’esemplare di oltre un chilo; vince la prova nuovamente Marco Albarello che cattura fortunosamente con un solo tiro due salpe abbondantemente in peso e un piccolo tordo giudicato inizialmente fuori peso ma che la bilancia elettronica darà per valido segnando 300 grammi precisi. Stessa sorte per il cefalo, anch’esso pari al peso minimo stabilito, catturato dal secondo in classifica, Angelo Carlevarino, che ha in carniere anche una corvina purtroppo non valida perché troppo piccola e un tordo di quasi 6 etti. Un pesce a testa per Massimo Fantino e Andrea Maffei, altra new entry del gruppo; Giorgio Facco è invece penalizzato di 300 punti per aver consegnato un pesce di peso inferiore al 50% del peso minimo (come da regolamento), mentre gli altri partecipanti rientreranno a mai vuote.

 

Segue classifica di giornata e generale dopo due prove:

 

CLASSIFICA DELLA 2° PROVA

 

2° prova:   30 Maggio 2004        Campo Gara:  Capo Mortola (Ventimiglia)

 

(N. C. = Non Classificato  -  N. P. = Non Partecipato)

 

atleta

prede consegnate

prede valide

 

PESO PREDE

VALIDE

(IN GRAMMI)

 

peso TOTALE prede valide              

   (in grammi)

totale coefficete

prede

totale punteggio

piazzamento

punti classifica

Arbarello Marco

3

3

376 + 404 + 300

1080

900

1980

1

10

Carlevarino Angelo

3

2

300 +  546

846

600

1446

2

9

Robotti Paolo

1

1

1100

1100

300

1400

3

8

Fantino Massimo

2

1

390

390

300

690

4

7

Maffei Andrea

3

1

306

306

300

606

5

6

Facco Giorgio

2

0

0

0

0

- 300

N.C.

0.5

Leggio Emanuele

0

0

0

0

0

0

N.C.

0.5

Casu Andrea

0

0

0

0

0

0

N.C.

0.5

Giustetto Bruno

0

0

0

0

0

0

N.C.

0.5

Zunino Danilo

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Zanini Felice

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Baccino Umberto

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Garbarino Massimo

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Paolino Claudio

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Sertonio Marco

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Pischedda Gianluca

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Ginepro Fabrizio

-

-

-

-

-

-

N.P.

0

Preda più grossa:   Orata 1100 gr di Robotti Paolo 

 

 

CLASSIFICA GENERALE (dopo 2 prove)

 

CLASSIFICA PARZIALE

CONCORRENTE

PUNTI CLASSIFICA

punti totali

prede valide
NELLE 2 PROVE
PESO TOTALE     

DELLE  PREDE VALIDE

nelle  2  prove 

Preda più grossa

Arbarello Marco

10+10

20

6

4326

614

Fantino Massimo

9+8

17

3

1286

528

Carlevarino Angelo

9+7

16

3

2228

546

Leggio Emanuele

8+0.5

8.5

1

810

810

Robotti Paolo

0.5+7

7.5

1

1100

1100

Facco Giorgio

0.5+0.5

1

0

0

0

Maffei Andrea

0+0.5

0.5

0

0

0

Casu Andrea

0+0.5

0.5

0

0

0

Giustetto Bruno

0+0.5

0.5

0

0

0

Paolino Claudio

0.5+0

0.5

0

0

0

N.C.

Pischedda Gianluca

0+0

0

0

0

0

N.C.

Zanini Felice

0+0

0

0

0

0

N.C.

Garbarino Massimo

0+0

0

0

0

0

N.C.

Zunino Danilo

0+0

0

0

0

0

N.C.

Sertonio Marco

0+0

0

0

0

0

N.C.

Baccino Umberto

0+0

0

0

0

0

N.C.

Ginepro Fabrizio

0+0

0

0

0

0

 

 

 

________________________________________________________________________________________