Comitato dei Circoli Nautici del Ponente Ligure

L.N.I. Ge-Sestri P.     -     C.V. Pegli     -     C.N.Ilva     –     S.N. Il Pontile Genova Prà

C.V. Arenzano     -    C.V.Cogoleto     -    Varazze C.N.     -    L.N.I. Varazze   -    L.N.I. Savona

www.pegliponente.ge.it

Campionato Invernale 2009/2010 di Vela d’Altura del Ponente
.    20^ edizione    .
4° TROFEO MARINA DI VARAZZE

14/02/2010 Genova - 7a prova Crociera-Regata,  6a prova Diporto


 

Trionfo delle savonesi Alex di Gianandrea Saettone e Obsession di Mario Rossello

 

Per fortuna, ha smesso di piovere all’ora della partenza della prova conclusiva del 20° Campionato Invernale del Ponente e gli equipaggi delle 42 barche, su 57, che sono riusciti a “scappare da casa” nel giorno di San Valentino si sono goduti una bella regata con tramontana a 14 nodi (gelida, per la neve caduta nella notte sui forti a 300 metri di quota) e mare calmo. Non sono mancate le disavventure con gli spi sotto le raffiche occasionali e, purtroppo, si registra il rientro anticipato in porto, per una collisione subito dopo la partenza, del 3/4 tonner Il Pontile, tenuto a galla con le pompe di sentina  e subito alato in banchina a causa di uno squarcio a “V” in fiancata, fin sotto il galleggiamento.

La Divisione Crociera-Regata è stata impegnata su un bastone di quasi 9 miglia, che la “lepre” Gemini (Vismara 45) ha percorso alla media di 6 nodi, completando ognuno dei tre giri in 28 minuti. Al ritmo di mezz’ora a giro, la 39’ Scintilla J e la 43’ Galatea Due hanno mantenuto il contatto con la prima, mentre la 35’ Magica e la 32’ Alex sono riuscite a contenere il distacco coprendo ogni giro in 33 minuti. Fra le tante sfide in atto, si è rivisto uno dei divertenti duelli degli anni scorsi fra le Elan 333 Emozione e Melania, con quest’ultima che, dopo  aver avuto sempre un passo migliore in questa edizione del Ponente, nella prova conclusiva ha accusato un ritardo di un minuto nei primi due giri ed è comunque riuscita non solo a rimontare ma addirittura a prevalere di un minuto e mezzo.

La 7^ combattutissima prova ha confermato il buon momento di Scintilla J, J39 di Antonio Macrì dello YCI che, dopo un terzo ed un secondo posto nelle ultime prove, ha vinto la regata conclusiva. Ottimo secondo posto per la defender Alex, X332 di Gianandrea Saettone della LNI Savona, e colpo d’ala di Abi, First 33.7 di Gianpaolo Marcolini della LNI Genova che torna nelle posizioni di testa con un buon terzo posto, lasciando la medaglia di legno a Magica, Bavaria 35 Match di Fabio Caroli del VCN.

Lo scarto del risultato peggiore attivato dalla settima prova ha rivoluzionato la classifica generale del Trofeo Marina di Varazze nella Divisione Crociera-Regata , con il successo della rimonta della campionessa in carica, Alex di Gianandrea Saettone,  a 17 punti (OCS-2-4-7-1-1-2), seguita da Abi di Gianpaolo Marcolini, a 24 punti (1-6-3-4-21-7-3) che ha a propria volta superato Magica di Fabio Caroli, a 26 punti (4-10-7-3-5-3-4).

Nella Divisione Diporto, ancora una “fuga per la vittoria” di Obsession (First 45), seguita a  una decina di minuti da Iaia 2  (Sun Od. 42), e subito dopo dalle gemelle Egizia ed Outsider (First 36.7).  La 6^ prova Diporto registra così la quarta vittoria in reale e in compensato di Obsession, First 45 di Mario Rossello della L.N.I. Savona, che precede Iaia II, Sun Odyssey 42 P di Adelio Frixione della L.N.I. Genova Centro,  seguita da Madame Demi Heure, Dufour 365 GL di Filippo Canu della L.N.I. Milano, che non è riuscita a cogliere il quinto piazzamento consecutivo.

Con solo sei prove disputate, nella Divisione Diporto, non è entrato in gioco lo scarto che comunque non sarebbe stato determinante, per cui il Trofeo Marina di Varazze va Obsession di Mario Rossello a 12 punti (2-6-1-1-1-1), mentre lo spareggio per la piazza d’onore si è risolta a favore di Iaia II di Adelio Frixione a 16 punti, (1-1-5-4-3-2). Terza, la campionessa in carica Madame Demi Heure di Filippo Canu, a 17 punti (6-2-2-2-2-3).

La LNI Genova Centro vince classifica per circoli del Trofeo Consorzio Pegli Mare, basata sulle due barche migliori, grazie alle posizioni di  Abi e Melania.

 

Questi i primi 3 gradini del podio nelle classi o raggruppamenti, con le barche qualificate per il Campionato Europeo ORC che si svolgerà a Cagliari dal 5 al 11 luglio:

Crociera Regata – Raggruppamento 1-2:

1° Scintilla J (3-2-6-5-1-1-1)    13 punti

2° El Tiburon (2-12-3-2-3-2-3) 15 punti

3° Gemini (7-12-2-4-2-3-2)      20 punti

Crociera Regata – Classe 3:

1° Alex (15-1-1-2-1-1-1)      7 punti

2° Magica (2-7-3-1-3-2-2)  13 punti

3° Melania (1-4-4-5-5-3-3) 20 punti

Crociera Regata – Raggruppamento 4-5:

1° Abi (1-2-2-2-3-1-1)              8 punti

2° Sparviero (2-6-1-2-2-2-2)  11 punti

3° Il Pedrita (5-6-3-3-3-1-4-4) 20 punti

 

Diporto – Raggruppamento 2-3:

1° Obsession (2-5-1-1-1-1) 11 punti

2° Iaia II (1-1-4-2-2-2)         13 punti

3° Outsider (4-4-5-4-4-5)    26 punti

Diporto – Raggruppamento 4-5:

1° M.me Demi Heure (1-1-1-1-1-1) 6 punti

2° Land Fall J (3-10-3-2-4-2)         24 punti

3° Bilbo (5-10-4-3-2-3)                  27 punti

 

 

Premiazione sabato 21 febbraio, alle ore 17 alla sala da ballo Nautilus, sulla spiaggia immediatamente a levante della Marina di Varazze.