Comitato dei Circoli Nautici del Ponente Ligure

L.N.I. Ge-Sestri P.     -     C.V. Pegli     -     C.N.Ilva     –     S.N. Il Pontile Genova Prà

C.V. Arenzano     -    C.V.Cogoleto     -    Varazze C.N.     -    L.N.I. Varazze   -    L.N.I. Savona

www.pegliponente.ge.it

Campionato Invernale 2008/2009 di Vela d’Altura del Ponente
19˚ edizione    P    3° TROFEO MARINA DI VARAZZE

09/11/2008 – Varazze – 2˚ prova


 

 

Vittoria di Alex di Alessandro Saettone,

con Manida di Patrone e Damonte al comando della classifica dopo due prove

 

 

Ancora scirocco a 8 nodi e sole fra le nuvole, con Giudice FIV Vittorio Papa per la seconda prova.

 

Come da copione, Flying Cloud è sempre stata al comando fra i Crociera-Regata, ma è riuscita a distanziare le inseguitrici solo nell’ultimo dei tre giri del bastone di 8 miglia, comunque non abbastanza per prevalere in tempo corretto. La seconda giornata del Ponente registra il successo di Alex, X-332 di Alessandro Saettone della LNI Savona, seguita da Manida, prototipo 35 di Alberto Patrone e Francesco Damonte del CV Cogoleto, Tonno Subito, First 40.7 di Robert Hayes dello YCI,  e Flying Cloud, Millenium 40 di Davide Noli del YC Porto Maurizio. Al 5° e 6° posto, avvincente il duello fra le due Elan 333, Emozione di Giovanni Repetto del CV Ilva di Genova Prà, e Melania di Riccardo Bergamasco della LNI Genova Centro, salita in Divisione Crociera dopo essersi imposta nella 3^ Classe Diporto della scorsa edizione, come aveva fatto Emozione un paio d’anni fa, a riprova di equipaggi in crescita che si mettono in evidenza davanti a barche di categorie superiori

Costa cara la penalizzazione del 20% per mancata precedenza inflitta a Betelgeuse, l’altra X-332 che altrimenti avrebbe potuto a propria volta piazzarsi al vertice della classifica di giornata.

 

Nella Divisione Diporto, sul percorso di 5,4 miglia si è imposta la sorprendente veterana Elliott, Sun Shine 36 di Giuseppe Scarfì della LNI Genova Sestri, davanti ad Outsider, First 36.7 di Ernesto Moresino del YC Sestri Levante, e a Lullaby, Elan 37 di Andrea Nasuti della LNI Savona, con quarto posto davvero degno di citazione per Valentina, Arlecchino 7,50 del 1972!, dell’inossidabile Araldo Menoni con il suo equipaggio di ‘velisti d’epoca’.

 

Dopo due prove, Manida è al comando fra i Crociera-Regata a 3 punti, con una vittoria ed un piazzamento, davanti Tonno Subito a 5 punti (2-3), e terzo posto di Alex a quota 6 (5-1).

 

Nella Divisione Diporto, sono al comando pari merito a 3 punti Elliott (2-1) e Outsider (1-2), seguite da  Lullaby a 8 punti (5-3).

 

Prossime sfide nel fine settimana del 22-23 novembre, a Varazze.