Campionato Invernale 2003/2004 di vela d'altura del Ponente Ligure

L.N.I. Ge-Sestri P. - C.V. Pegli – C.N.Ilva  –  S.N. Il Pontile Prà  -  C.V. Arenzano C.V.Cogoleto – Varazze C.N. - L.N.I. Savona

 in collaborazione con A.S.P.E.N. Enel

Quinta Prova: Cogoleto  25/01/2004


"Idea Fissa" di Girola resiste nella brezza leggera a "Just a Joke" di Maresca

 Due vittorie lanciano le volate finali di  "Idea Fissa"  e  di "Mirpao 2000"

in testa alle classifiche Crociera e Diporto del Trofeo Ristorante Brezza di Mare

 

Brezza di mare, esilissima e ritardataria, al limite dell'annullamento della prova, ma c'è il sole e non fa freddo: per i 43 equipaggi presenti, su 22 barche della Categoria Crociera (su 30 iscritte) e 21 della Diporto (su 25), praticamente è una giornata di vacanza in mare. Eppure questa giornata con 4 nodi da SW risulterà probabilmente determinante per l'esito finale del Trofeo Brezza di Mare, messo in palio dall'omonimo Ristorante di Cogoleto per la 14^ edizione dell'invernale del Ponente. Se la regata fosse stata annullata per assenza di vento, sarebbe sfumata la possibilità dello scarto del risultato peggiore congelando classifica a verdetti (ossia, titolo a Idea Fissa). Ma una regata con brezza così leggera poteva favorire eccessivamente le barche più piccole e leggere (vale a dire Just a Joke).

Con i se e con i ma non si gonfiano le vele: attenendoci ai dati di fatto, vediamo che la classifica che avrebbe potuto registrare il terzo "scherzetto" del 7 metri Just a Joke decreta invece la vittoria del 12 metri Idea Fissa. Infatti, al giro della boa di bolina, Idea Fissa è passata per prima, con un vantaggio di quasi 11 minuti su Just a Joke (nona). Nel lato in poppa, la barca più lunga ha fatto ulteriormente valere il suo maggior passo, aumentando il distacco fino a quasi 15 minuti. A questo punto, la  giuria ha ridotto la regata a uno solo dei tre giri previsti, dato che la prima barca ha impiegato ben 1h12' a percorre 2,6 miglia, e la classifica in tempo corretto ha assegnato a Just a Joke un abbuono di ben nove minuti, sufficiente a far risalire il piccolo J24 dal 13° al 4° posto ma non a scalzare il First 40.7 dal primo posto da cui Idea Fissa sembra ormai lanciata verso il successo finale. 

Bel duello testa a testa fra Idea Fissa e Helga III-Arenzano Marina: quest'ultima ha rimontato il distacco di 49 secondi che aveva alla prima boa e ha superato l'avversaria sotto spinnaker, ma ha poi allungato troppo il bordo e si è fatta risuperare sul filo di lana.

A proposito di duelli degni di nota, formidabile sorpasso al giro della boa di bolina da parte di Obsession, al timone di un freddissimo Stefano Carattino che, confermandosi timoniere di razza, ha infilato in virata con mure a sinistra la cruna dell'ago fra la boa e Sea Bubble con mura a dritta. Per la cronaca, la sfida fra le due 11 metri registra la rimonta nel bordo in poppa di Sea Bubble di Benito Rossi che ha poi superato l'avversaria di oltre un minuto. 

La classifica generale di giornata della Categoria Crociera registra la vittoria di Idea Fissa di Giorgio Girola, First 40.7 dello YCI di Genova, seguita da IL Pontile di Graziano Bonaldo, Duffy 30 della omonima SN IL Pontile di Pra, con terzo posto per Helga III-Arenzano Marina di Francesco Pastorino, One Tonner del CV Cogoleto. 

.

Al comando della Categoria Crociera c'è Idea Fissa, First 40.7 di Giorgio Girola dello YCI, con 11 punti (1-4-2-3-1), seguita da Helga III-Arenzano Marina di Francesco Pastorino con 14 punti (2-3-4-2-3) e da Ababai II, DAM 35 di Francesco Damonte del CV Cogoleto a quota 19 punti (3-2-3-4-7) ma, con lo scarto del risultato peggiore previsto nel caso di sei regate valide, nella lotta per il terzo posto si inserisce anche  Just a Joke (31-1-1-6-4).

.

Nella Categoria Diporto, ha vinto la prova Mirpao 2000, Rimar 31 di Maurizio Cervetto della LNI Genova Sestri, che ha preceduto Emozione di Giovanni Repetto, Elan 333 del CV Ilva, e Sunny II di Roberto Parodi, Gran Soleil 34 della LNI Genova Sestri, che ha superato in tempo corretto Lady X Lady di Alberto Rottoli, X-362 della LNI Genova Sestri. Ottimo il 5° posto di  Valentina di Araldo Menoni, Arlecchino di 7,5 metri del CN Ilva.

Saldamente al comando della Categoria Diporto c'è Mirpao 2000 a 9 punti (2-2-3-1-1), seguita da What Cheer di Attilio Rugo a 22 punti (4-3-2-4-11) e da Valentina a 24 punti (9-1-5-4-5) ma Emozione (3-26-6-3-2) può inserirsi con lo scarto del risultato peggiore.

.

Sarà sfida all'ultimo bordo  fra le barche di Cogoleto, Helga III e Ababai, e quelle dello YCI, Idea Fissa e Just a Joke, per la Classifica per Circoli del Trofeo Consorzio Pegli Mare.

 

La regata conclusiva del Campionato del Ponente è in programma l'8 febbraio a Cogoleto.

 

Ancora una annotazione di servizio, per informativa delle 4 barche che non si troveranno classificate… tanta fatica per nulla per Minahouet, Vera, Rinalda  e   Punto a Capo,   che non sono state classificate a termini di regolamento per essere partite in ritardo, ben oltre i 4 minuti di tempo   ammessi per prendere il via.


Fine della pagina