Comitato dei Circoli Nautici del Ponente Ligure

L.N.I. Ge-Sestri P. - C.V. Pegli – C.N.Ilva – S.N. Il Pontile Genova Prà  - C.V. L.Sirombra Arenzano  - C.V.Cogoleto – Varazze C.N. -  L.N.I. Savona

 

Campionato Invernale di Vela d’Altura
Pegli-Ponente 2002/2003

 


 

Rettifica comunicati “2^ prova annullata” e “4^ prova”

 

Non è vero che non c’è più la possibilità di uno scarto

 

 

Sui comunicati della   “2^ prova annullata”  e della  “4^ prova”  è stato erroneamente riportato che, a causa delle due prove annullate del 24 novembre 2002 e del 12 gennaio 2003, non sarebbe stato più possibile scartare dalla classifica finale le due prove peggiori.

 

Non è vero: si tratta purtroppo di una svista, di cui lo scrivente si scusa con i lettori e soprattutto con skipper ed  equipaggi delle barche erroneamente date come per ormai tagliate fuori dalla lotta per il primato o per i rispettivi obbiettivi in funzione delle classifiche con scarto.

 

Infatti, è chiaramente indicato sul bando e sulle istruzioni che è previsto lo “scarto dei 2 risultati peggiori in caso di 7 prove valide, e lo scarto di un risultato con 6 o 5 prove valide”.

 

Quindi, nell’augurio che la 5^ regata si concluda regolarmente, la lotta per il titolo è più che mai aperta anche per Helga III così come per tutte le barche ( in fuga o inseguitrici ) che stanno sportivamente provando a cogliere il successo finale sia nelle classifiche assolute o di classe, sia per le posizioni di vertice o per un posto sul podio.

 

Carlo Donisi


Fine della pagina