LEGA NAVALE ITALIANA

Sezione di Savona

Fondata nel 1907

 

CAMPIONATO CROCERA SAVONA 2007

PROVA N.3  –  01/04/2007


Trofeo del Centenario L.N.I. Savona

  

Pesce d’aprile bagnato nel Trofeo del Centenario della LNI Savona

 

Primo aprile invernale, dopo le regate primaverili dell’inverno. La pioggerellina fitta e il   maestrale a 25 nodi hanno gelato gli equipaggi delle 14 barche presenti (con 7 freddolose  defezioni...) ma, subito dopo la partenza, il vento si è ridimensionato fra i 15 e i 18 nodi per poi attestarsi a 11 nodi già al termine della prima bolina. I disagi sono stati attenuati dal mare calmo, che ha favorito una regata veloce: gli IMS hanno completato il triangolo olimpico di 5,8 miglia in poco più di un ora  mentre la prima della Classe Libera senza spi, che effettua un giro in meno, ha impiegato 40 minuti a coprire le 3,6 miglia del percorso.

In IMS, i distacchi fra Vitamina (Dehler 39), Solidea (Grand Soleil 37) ed Escape (Mescal 31) sono di un minuto sono il frutto di qualche errore di troppo di Vitamina che, arrivata alla boa di lasco in testa, ha sbagliato percorso e ha poi dovuto inseguire. Di nuovo in testa, ha avuto problemi con lo spinnaker e la classifica che premia chi fa meno errori ha assegnato la vittoria a Solidea

 

Dopo tre prove, con due vittorie ed un 3° posto passa al comando Solidea, Grand Soleil 37 di Carracino, ed anche Escape, Mescal 31 di Bisazza e Motta, scavalca Vitamina di Zelano.   

 

In Libera, Maia (Grand Soleil 37) ha preceduto di oltre 5’ le avversarie dirette Sharazade (Scia 40) e Swing (G.S. 37) e si aggiudica la seconda vittoria, mentre la piazza d'onore viene conquistata dalla sempreverde Jeff, Impala 36 di Del Giaccio, De santis e Morazzo, seguita dalla sempre più sorprendente Albatros, Aloa 29 di Roso e Barotto.

 

Maia di Franco Forzano consolida il dominio della classe Libera, seguita da Giopi di Enrico Auxilia e da Jeff del timoniere Gianni Del Giaccio.

 

Prossima sfida il 22 aprile: nel frattempo, Buona Pasqua.

 


Fine della pagina